Candirù è Iacopo Candela. Milita in numerose band dell'underground trentino prima di iniziare la sua attività da solista nel 2014. Colleziona circa 300 concerti dentro e fuori i confini del triveneto, partecipa con ottimi risultati a diversi e prestigiosi concorsi ed ha il piacere di suonare nell'ambito di numerosi ed importanti festival. Condivide il palco - tra gli   altri - con Paolo Benvegnù, Davide van de Sfroos, Bandabardò, Dolcenera oltre che con molti dei più importanti nomi della scena musicale indipendente italiana. A ottobre 2017 calca il palco dell’ O2 Sheperd’s Bush Empire di Londra in apertura a Vinicio Capossela. Propone un set intimo che ha come fulcro voce e chitarra, melodie orecchiabili, piccoli momenti di dialogo e strani racconti. Parallelamente si dedica all'attività di suonatore di strada offrendo storie in  musica a chiunque voglia appesantire di monete la custodia della sua chitarra.



minerva

Minerva ora si può toccare, si può tenere in tasca, occupa uno spazio fisico. E' diventata una bottiglietta colma dei fiammiferi che ne hanno ispirato il testo, abbinata al download del brano.
Una volta acquistata ci puoi accendere sia i sogni che la fornaséla in egual modo. Se è già nelle tue mani puoi entrare qui per scaricare la canzone.